CENTRO SERVIZI CAMINITI

Servizio IVA

Consulenza Fiscale
Consulenza Iva

Che cos'è
L'Iva (Imposta sul Valore Aggiunto)
È la più importante imposta indiretta, serve per assoggettare a tassazione il consumo dei beni e dei servizi.
La dichiarazione annuale permette di ottenere i seguenti risultati:

• Determinazione definitiva (fatta salva l’eventuale rettifica da parte dell’Amministrazione finanziaria) del debito o del credito di imposta relativo all’anno solare;
• Determinazione del volume d’affari;
• Determinazione dell’ammontare dell’imposta che può essere portato in detrazione dai contribuenti che effettuano anche operazioni esenti, e conseguente fissazione della percentuale di detrazione provvisoria per l’anno successivo;
• Recupero delle detrazioni non effettuate nei mesi o trimestri di competenza;
• Rettifica di eventuali errori compiuti in sede di annotazione periodica;
• Espressione o revoca di opzioni rilevanti ai fini IVA e/o imposte sui redditi.

Chi deve compilare il modello IVA

Sono obbligati alla presentazione della dichiarazione annuale Iva tutti i titolari di partita Iva che esercitano attività d’impresa, attività artistiche o professionali.

• I contribuenti che si avvalgono del regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità (cd "nuovi minimi")
• I produttori agricoli esonerati dagli adempimenti (articolo 34, comma 6 del Dpr n. 633/1972)
• Gli esercenti attività di organizzazione di giochi, intrattenimenti e altre attività simili, esonerati dagli adempimenti Iva, che non hanno optato per l’applicazione dell’Iva nei modi ordinari
• Le imprese individuali che hanno dato in affitto l’unica azienda e non esercitano altre attività rilevanti agli effetti dell’Iva
• I soggetti passivi d’imposta, residenti in altri stati membri della Comunità europea, se hanno effettuato nell’anno d’imposta solo operazioni non imponibili, esenti, non soggette o comunque senza obbligo di pagamento dell’imposta
• I soggetti che hanno esercitato l’opzione per l’applicazione delle disposizioni in materia di attività di intrattenimento e di spettacolo, esonerati dagli adempimenti Iva per tutti i proventi conseguiti nell’esercizio di attività commerciali connesse agli scopi istituzionali (Legge 16 dicembre 1991, n. 398)
• I soggetti domiciliati o residenti fuori dalla Comunità europea, non identificati in ambito comunitario, che si sono identificati ai fini dell’Iva nel territorio dello Stato per l’assolvimento degli adempimenti relativi ai servizi resi tramite mezzi elettronici a committenti, non soggetti passivi d’imposta, domiciliati o residenti in Italia o in altro Stato membro.
• I contribuenti che hanno effettuato anche operazioni imponibili anche se riferite a attività gestite con contabilità separata
• I contribuenti che hanno registrato operazioni intracomunitarie o ha eseguito rettifiche (articolo 19-bis2 del Dpr n. 633/1972)
• I contribuenti che hanno effettuato acquisti per i quali, in base a specifiche disposizioni, l’imposta è dovuta da parte del cessionario (acquisti di oro, argento puro, rottami ecc.)

Chi non deve compilare il modello IVA

Sono esonerati dalla presentazione della dichiarazione Iva:

I contribuenti che per l’anno d’imposta hanno registrato esclusivamente operazioni esenti (articolo 10 del Dpr n. 633/1972), nonché coloro che essendosi avvalsi della dispensa dagli obblighi di fatturazione e di registrazione (articolo 36-bis del Dpr n. 633/1972) hanno effettuato soltanto operazioni esenti.

Modulistica IVA

Modello IVA 2017

Istruzioni Modello IVA 2017

Per visualizzare e stampare i file in formato .pdf, è necessario installare il "viewer" Acrobat Reader, versione 11.0 o superiore (http://www.adobe.com/it/)