CENTRO SERVIZI CAMINITI

Servizio ISEE

Consulenza Fiscale
Consulenza ISEE - Centro Servizi Caminiti

Che cos'è
IL DSU/I.S.E.E. è l'Indicatore della Situazione Economica Equivalente
Utilizzato da vari Enti (Comuni, Regioni, Università, ed altri) per il riconoscimento di prestazioni sociali agevolate o di pubblica utilità quali ad esempio assegno di maternità, assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori, agevolazioni tasse universitarie, buoni per l'acquisto di testi scolastici, mensa scolastica,...

Tale indicatore è determinato, ove possibile, di abbattimenti del reddito e del patrimonio, dalla somma dei redditi e del 20% del patrimonio mobiliare e immobiliare di tutto il nucleo familiare e rapportato alle caratteristiche del nucleo (coefficiente della Scala di Equivalenza).

Nuovo metodo per calcolare il DSU/ISEE

l’indicatore di valutazione della ricchezza delle famiglie italiane, prendendo in considerazione ora tutti i redditi esenti da imposta, ossia:

Trattamenti assistenziali e previdenziali.
Tutte le entrate tassate in altro modo come per esempio la cedolare sugli affitti, i premi di produttività, l’indennità di accompagnamento ecc., fatta eccezione per la social card ed i voucher lavoro Inps.

Concorrono all’accrescimento del reddito entro un valore massimo:

• Gli assegni al coniuge e ai figli.
• Il 20% del reddito da lavoro dipendente o da pensione.
• Spese per i disabili.
• Una quota degli affitti.
• Una franchigia sulle abitazioni di proprietà.
• Gli interessi derivanti da investimenti in prodotti finanziari.

Oggi le famiglie hanno a disposizione numerose opportunità per migliorare il loro bilancio familiare attraverso il riconoscimento del diritto a godere di prestazioni sociali agevolate. L’accesso a queste prestazioni è legato al possesso di determinati requisiti soggettivi e alla situazione economica della famiglia.

L’ISE (Indice della Situazione Economica) e l’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente)
sono gli strumenti adottati da molti enti pubblici e privati per valutare la situazione economica delle famiglie.

Per ottenere l'assistenza necessaria alla compilazione della dichiarazione e delle domande da presentare agli Enti erogatori delle prestazioni è possibile rivolgersi al nostro Sportello CAF che vi assisterà nella compilazione della dichiarazione utile ad ottenere l'ISEE.

Cosa serve per la corretta compilazione del Modello DSU/ISEE

Documenti per intero Nucleo Familiare

• Stato di famiglia
• Contratto di locazione (con estremi di registrazione)
• Ultima bolletta pagata del canone d’affitto
• Per assegnatari d’alloggi pubblici anche ultima fattura relativa all’affitto

Modello DSU/ISEE 2015 documenti per ciascun componente:

• Per ogni persona risultante dallo stato di famiglia dovranno essere forniti i seguenti documenti:
• Documento d’identità valido o Tesserino di codice fiscale, ovvero Tessera Sanitaria;
• Dichiarazione dei redditi dell’anno precedente (modello 730/2014 o unico/2014) o certificazione dei redditi da lavoro dipendente o pensione (modello CU 2015 per i redditi 2014) rilasciato dal datore di lavoro o ente pensionistico;
• Certificato d’invalidità attestante l’handicap psico-fisico permanente per invalidità superiore al 66% (se presente nel nucleo familiare);
• Certificati catastali relativi a beni immobili di proprietà (non necessari se indicati in dichiarazione dei redditi);
• Se in affitto con un privato: copia del contratto di affitto con relativa registrazione e indicazione del canone pagato (che porterà in diminuzione il reddito indicato);
• Se in affitto con un ente: bollettino dal quale si evince l’ammontare del canone esclusi gli oneri accessori;
• Se proprietari di immobili soggetti a mutuo ipotecario, attestazione del capitale residuo del mutuo al 31/12/2014;
• Attestazione rilasciata da banca, posta, ecc. indicante la consistenza complessiva al 31/12/2014 di depositi e conti correnti bancari e postali, titoli di stato, obbligazioni, azioni, piani di accumulo, assicurazioni vita,…;
• Per i soggetti portatori di handicap o con invalidità civile superiore al 66%, va allegata la certificazione dell’Ente che ha riconosciuto tale invalidità;
• Sentenza di separazione o divorzio;
• Libretto universitario per gli studenti già iscritti ovvero copia della domanda di immatricolazione.
•Gli studenti stranieri non residenti in Italia devono presentare una dichiarazione rilasciata dalla competente Rappresentanza diplomatica o consolare in Italia dei redditi prodotti e dal patrimonio del nucleo familiare nel Paese di origine.

Modello DSU/ISEE documenti per Patrimonio Immobiliare e Mobiliare

• Estratto conto (saldo contabile) di depositi e c/c bancari e postali
• Titoli di stato, obbligazioni, certificati di deposito e credito, buoni fruttiferi e assimilati
• Depositi e conti correnti bancari e postali
• Azioni o quote di organismi di investimento collettivo di risparmio (O.I.C.R.) italiani o esteri
• Partecipazioni azionarie in società italiane ed estere quotate e non quotate in mercati regolamentati
• Per le imprese individuali: il valore del relativo PATRIMONIO NETTO (determinato dall’ultimo bilancio; in caso di esonero dalla redazione del bilancio determinato dal valore delle rimanenze finali più il valore dei beni ammortizzabili al netto dei relativi ammortamenti)
• Dati di chi gestisce il patrimonio mobiliare (denominazione banca o intermediario, codice ABI)
• Dati relativi a tutti i fabbricati, terreni agricoli e aree fabbricabili posseduti come da VISURA CATASTALE
• Capitale residuo del mutuo per l’acquisto o costruzione degli immobili
• Contratti di assicurazione mista sulla vita.

Modulistica ISEE

Modello DSU/ISEE 2017

Modello DSU/ISEE MINI 2017

Istruzioni Modello DSU/ISEE 2017

Per visualizzare e stampare i file in formato .pdf, è necessario installare il "viewer" Acrobat Reader, versione 11.0 o superiore (http://www.adobe.com/it/)